close
nome / codice
linea
v
consiglio
v
soluzioni
v
superficie
v
rivenditore
v
ispirazione
v
applicazione
v
Cerca il prodotto che fa per te
Inserisci il nome se già lo conosci o lasciati ispirare dal colore che più ti piace. Se non sai come dipingere il supporto che hai davanti non ti resta che cercare per soluzione di utilizzo o per applicazione. Oppure raggiungi il rivenditore più vicino e lasciati consigliare dai nostri esperti.
Easy find facile, veloce, su misura.
Consigli Il ripristino di materiali ferrosi

CONSIGLI

Il ripristino di materiali ferrosi

Il ripristino di materiali ferrosi

Il ferro, come l'acciaio e la ghisa, è un materiale che va incontro ad un processo di ossidazione, specialmente se esposto ad acqua o ad ossigeno. Il risultato di questo processo corrosivo è la formazione di quel composto rossiccio dall'aspetto sgradevole che comunemente chiamiamo ruggine.


La ruggine non solo intacca la lucentezza del metallo, ma lo corrode in profondità, mettendone a rischio la stabilità e la solidità. È quindi molto importante intervenire tempestivamente con una manutenzione adeguata per arrestare questo processo, prima che causi danni importanti e irreversibili ai nostri oggetti in metallo.


La superficie metallica che deve ricevere il film di pittura protettiva, deve offrire le massime possibilità di ancoraggio. Occorre perciò ripulirla da tutto quello che è estraneo alla sua natura metallica. La calamina e la ruggine devono essere asportate completamente, altrimenti pregiudicherebbero ogni ciclo di verniciatura.


Per ottenere una buona protezione del ferro è necessaria l’applicazione di un fondo che contenga un’elevata percentuale di pigmento passivante in modo da bloccare ogni attività elettrolitica.


Applicare l’antiruggine e successivamente il prodotto di finitura.

Prodotti correlati / 3
Consigli correlati / 10